PARLIAMO DI: UNA SEMPLICE MEDITAZIONE

Aggiornamento: 30 mar 2020

Da qualche settimana siamo stati catapultati in un nuovo stile di vita, e per quanto stare a casa sia indispensabile, a volte "le quattro mura" ci possono stare un po' strette.

Nulla ci vieta pero' di creare nuovi spazi interiori, lo possiamo fare meditando!

Dando un'occhiata alle pagine dedicate allo yoga sui social troviamo asana complicatissime, al limite del contorsionismo che creando aspettative molto alte e possono dare un senso di inadeguatezza, stessa cosa per la meditazione che sembra debba necessariamente essere lunga e articolata, magari con delle visualizzazioni che ci portino lontano dalla realtà.

Invece nel momento in cui volgiamo tutta la nostra attenzione al respiro, al movimento lento e ritmato del nostro costato, del nostro diaframma, in quel momento stiamo meditando!

Un semplice esercizio di respirazione è quello di portare la mano destra sul petto e la sinistra all’ altezza dell’addome, giusto sotto le coste e respirare lentamente per 8/10 atti respiratori, magari con gli occhi chiusi e osservando l’espansione del torace seguita da quella dell’addome e il conseguente sgonfiarsi dapprima dell’addome e poi del torace.

Vi allego un micro filmato!

Provateci , la sensazione di benessere sarà immediata!

Sonia.


71 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti